Vischio,bollicine e lenticchie non possono mancare la notte di San Silvestro…costi quel che costi un piatto di lenticchie a capodanno va mangiato, perchè portano fortuna e ricchezza, e se dopo la mezzanotte non siete riusciti a mangiarne neanche un cucchiaino perchè non avevate più spazio per altro cibo…siete ancora in tempo per rimediare,preparale e servirle per cena…circa 40 minuti di cottura per un pizzico di fortuna, un piatto gustosissimo, semplice,caldo e ricco di ferro!

400 grammi di lenticchie

2 carote

2 pomodori

1 scalogno

sale e olio evo

sono gli ingredienti necessari

sciacquate le lenticchie con acqua fredda,versatele in una pentola capiente,versate acqua sufficiente a ricoprire tutte le lenticchie e aspettate qualche minuto che l’acqua inizi a bollire

scolatele adesso, riversatele nella pentola con acqua e fate bollire,aggiungete il sale,carote,pomodori e scalogno interi,lasciate cuocere per 40 minuti circa,spegnete il fuoco, versate un filo d’olio e lasciatele riposare per qualche minuto prima di servirle.

A te che sei scaramantico e sai che devi assolutamente mangiarle oggi, a te che non ami tradire le tradizioni,a te che fortuna e  qualche soldino in più anche quest’anno non farebbero male

Buon appetito

&

Felice Anno Nuovo

Overjoyed

Irene Nicolosi

 logo copia