365 0

Happy hour ” l’ora felice”

events

L’happy hour,un appuntamento fisso conosciuto in tutto il mondo.

kir e noccioline caratterizzeranno un happy hour parigino, crostini con salsa tzatziki e una bottiglietta di uozo quello greco, tapas e cerveza saranno le parole d’ordine per un happy hour in territorio spagnolo, non mancheranno le empanadas nel sud america, onion rings negli usa, falafel in un happy hour libanese, bruschette,crostini e spritz se vi troverete a milano, arancinetti e mini cartocciate in sicilia…

cambierà cosa stuzzicare e cosa bere,ma non cambierà il suo significato…

img_4522

l’happy hour è un momento di aggregazione, un occasione per socializzare, staccare la spina dallo stress quotidiano,incontrare amici e colleghi, chiacchierare, spizzicare, bere un cocktail in buona compagnia mentre si ascolta buona musica senza fare troppo tardi, festeggiare, un occasione in più nella nostra giornata per essere felici!

Stabiliamo 10 regole utili per organizzare un happy hour in casa nostra:

  1. Lista degli invitati img_4511 10/12 è il numero d’invitati ideale per un happy hour in casa; per un happy hour di successo la selezione dei nostri ospiti sarà fondamentale, si ai simpatici! non potrà mancare nella lista il comico del gruppo, sarà sempre una buona idea mescolare gente diversa, motivo in più per confrontarsi e affrontare lunghe e piacevoli chiacchierate, assolutamente da escludere le coppie chiuse ,il brontolone, chi detesta i momenti informali e non sa divertirsi.
  2. Orario img_4512dalle 18 alle 20
  3. Dove  img_4535per consentire ai nostri ospiti di rilassarsi sarà indispensabile un ampio spazio, con poltrone,divani, cuscini a terra e luci soffuse
  4. Tema (giappo,in rosso,vegetariano,vintage,estivo) img_4513decidere il fil rouge del nostro happy hour permetterà di trasformare un momento informale in un piccolo evento esclusivo
  5. Spesa
    img_4516formaggi,olive,bruschette,frutta,verdure,salse…spazio alla fantasia!
  6. Cocktail img_4517offrire 3 cocktail differenti di cui uno di questi dovrà essere analcolico per accontentare anche chi non ama alcool e bollicine
  7. Musica img_4518 selezionare musica soft che permetterà il dialogo tra gli ospiti
  8. Accessori img_4519 non dovranno mancare un bicchiere con misurino,il secchiello per il ghiaccio,un colino per filtrare,uno spremiagrumi,frullatore ad immersione, bicchieri di varie dimensioni,posate e tovaglioli
  9. Programma post aperitivo img_4520 pensate sempre ad un seguito che potrebbe essere un gioco di società o un film da vedere
  10. drinking-in-a-jar img_4521 un idea  per un happy hour green e di tendenza,arriva dai locali trendy di New York e di Shangai, la moda di servire il cocktail in tipici barattoli di marmellate, una vera e propria mania che prende il nome di “drinking-in-a-jar

… happy hour

Overjoyed

Irene Nicolosi

logo copia